www.edisonbox.it
       
 

 

MARAKAS E.P.K.

Nome band: MARAKAS
Nome disco: Pour Les Enfants
Data uscita: 19 ottobre 2018
Label: EdisonBox Records, Zafenda Records
Distribuzione: Digitale e Free Download: EdisonBox Records




MARAKAS
Dopo il debutto come baro professionista nei porti di mezza Europa, Vinnie Marakas non tarda a farsi conoscere nellʼambiente musicale e esoterico, grazie alle sue improvvisate performance ritmiche di natura telepatica con i dadi, dal titolo “GIAZSZSZ” (pron:[dʒæz]).
La sua attività si divide tra Belfast, Belgrado e Belluno dove porterà in scena “SCIARPE, FILETTI E MAZZANCOLLE” una squisita esibizione dal contenuto alchemico, e la più nota “PELLE DI FALCO NON AVRAI IL MIO SHAMPOO”, un evento a metà tra il dj set, il mediometraggio e lʼultima domenica del mese.
Vinnie Marakas si convince presto di essere la reincarnazione di Giuseppe Balsamo Conte di Cagliostro, e decide di ritirarsi dalle scene per intraprendere un viaggio di ricerca interiore seguendo le correnti migratorie delle tartarughe marine nel Pacifico. In seguito all’incontro col produttore animista-quadrimodulare Richard J. Floyd, si chiude con quest’ultimo in un ranch di Mestre dove i due registrano i pezzi che compongono la loro prima fatica insieme: “Pour Les Enfants”.
Vinnie Marakas e Richard J. Floyd sono MARAKAS

STAY TRIPPY

COPERTINA E TRACKLIST


Track list

1 Pour Les Enfants
2 Mosquitos
3 She
4 Fenice
5 Little Man




Disponibile dal 18 ottobre 2018
Digitale e Free Download su wwww.edisonbox.it
Label : EdisonBox Records, Zafenda Records

POUR LES ENFANTS

Il nome POUR LES ENFANTS è circolato per anni clandestinamente nelle balere e nelle taverne di mezzo mondo conosciuto.
Per alcuni sarebbe una serie di audiolibri per bambini, per altri un ricettario alchemico, per altri ancora solo l’ennesima truffa di Vinnie Marakas.
 “POUR LES ENFANTS” non è un disco, non è musica. In realtà non si sa di preciso cosa sia.  E’ uno spettro che si pone a metà strada tra il Battiato di “Foetus” e la retromania elettronica tutta acqua e vaporwave. Assimilando la dinamica spoken word viene modulata la lezione di alcuni pionieri dell’elettronica 90’s in chiave post-rave, confluendo in qualcosa che potremmo chiamare “spacewave” in cui più urgenze espressive chiedono il proprio spazio vitale. O almeno il proprio lessico per essere ascoltate.



TRACK BY TRACK

    • Pour Les Enfants è ciò per cui si fa quel che si fa. La vie n’est plus qu’un rêve.
    • Mosquitos è ciò che siamo in questo universo, follow the light.
    • She è ciò che vorremmo essere in questo universo
    • Fenice è il corpo, l’anima, la luce, il sogno, l’aria, e il sole.
    • Little Man è una formula alchemica per evocare gli spiriti



    ANTEPRIMA ALBUM - STREAMING & DOWNLOAD